Impianto dentale

Il tipo di protesi fissa sviluppata dopo che è stata determinata la difficoltà di utilizzo delle protesi rimovibili è chiamato impianto dentale. Può essere tranquillamente applicato a persone di tutte le età. Poiché è posizionato sull’osso mascellare, non è possibile che si muova, quindi è estremamente facile da usare.

Cos’è un impianto dentale?

Dopo che la vite inserita nella mandibola si fonde con l’osso, il trattamento odontoiatrico eseguito applicandovi una protesi viene chiamato impianto dentale. È un metodo di trattamento utilizzato per rimuovere i denti mancanti e fornire un design del sorriso. Grazie a questo metodo, puoi avere denti naturali che puoi usare per tutta la vita senza problemi.

A chi è adatto un impianto dentale?

È un metodo di trattamento adatto a chi ha denti mancanti congenitamente, chi ha perso i denti a causa di fratture e traumi e chi ha completato lo sviluppo della mascella. È un metodo di trattamento chirurgico che dovrebbe essere applicato da un chirurgo maxillo-facciale.

Come si applica un impianto dentale?

Si applica gradualmente. In primo luogo, la struttura della bocca è preparata per il trattamento. Le persone con malattie gengivali vengono sottoposte ad un trattamento. Viene eseguita l’imaging della mascella così da valutare se l’osso è adatto alla procedura o meno. Una vite viene inserita nell’osso e occorrono 2 mesi perché si fonda con esso. Dopo che la vite ha preso piede, i denti vengono misurati. È necessario un periodo di 1 settimana per la preparazione della protesi sull’impianto. Al termine di questo periodo, la protesi viene fissata e il trattamento è completato. Le fasi dell’impianto dentale sono un metodo di trattamento che dovrebbe essere completato senza problemi.

Quando può essere applicato?

Se l’osso mascellare è adatto alla procedura dopo la perdita dei denti, può essere applicato immediatamente. Tuttavia, se il dentista rileva diversi problemi in bocca durante i controlli, questi problemi vengono prima eliminati. Soprattutto nel rilevamento di carie e infezioni, dovrebbe essere organizzato il trattamento necessario.

Chi può avere denti supportati da impianto?

Le persone che hanno più di 18 anni e hanno completato lo sviluppo osseo possono avere questo metodo di trattamento. Se ne sconsiglia l’applicazione a persone con osteoporosi intensa. Una vite viene inserita nell’osso come radice del dente. In caso di riassorbimento osseo, la vite si sposta nel tempo e si verifica una situazione come l’eruzione del dente. Il primo criterio per gli impianti dentali è che la struttura ossea sia intatta.

Quali sono i vantaggi dell’impianto dentale?

Sono protesi permanenti. Pertanto, fornisce un grande vantaggio nel mordere e masticare. Fornisce un design permanente del sorriso. Aumenta la fiducia in se stessi e garantisce una vita sociale regolare. Rimuove permanentemente i denti mancanti e rivela un perfetto allineamento dei denti.

Ci sono limiti di età per i denti supportati da impianto? Può essere applicato a tutti i pazienti?

Il completamento dello sviluppo osseo e l’instaurazione dell’equilibrio ormonale continuano fino all’età di 18 anni. Per questo motivo, le persone devono avere 18 anni per il trattamento implantare. Tuttavia, l’osteoporosi può essere osservata intensamente nelle persone di età pari o superiore a 65 anni. Per questo motivo, il limite di età per il trattamento è compreso tra i 18 ei 65 anni. Se necessario, il trattamento può essere applicato senza considerare questo criterio di età.

Quali sono i vantaggi rispetto al trattamento implantare del ponte dentale?

Tra i tipi di protesi fissa rientra anche il trattamento a ponte. Durante la costruzione del ponte, i denti devono essere ridotti in una certa misura. Per questo motivo, la vita dei denti ridotti è solitamente limitata a 10 anni. Il miglior vantaggio del trattamento implantare rispetto al trattamento del ponte è che non interferisce con altri denti. È consigliato molto spesso, soprattutto nei pazienti giovani, in quanto permette la protezione dei propri denti.

Quanto tempo ci vuole per avere i denti sugli impianti?

La durata del trattamento può variare da paziente a paziente. La fase di preparazione e la struttura ossea della persona sono efficaci nel determinare questo periodo. La fase di preparazione delle persone che hanno molti problemi alla struttura della bocca può richiedere molto tempo. In generale, la durata del trattamento è di 2 mesi. Tuttavia, questo periodo può essere più lungo a seconda del paziente.

Come procede il processo dentale supportato da impianto?

Il processo di trattamento è graduale. Si compone di 3 fasi in totale. La prima fase è la preparazione, la seconda fase è il posizionamento della vite e l’ultima fase è l’attacco della protesi. Tra queste fasi, viene trattato il controllo medico regolare. Le persone che desiderano avere un trattamento implantare senza problemi e di successo dovrebbero seguire tutte le raccomandazioni del proprio medico durante il trattamento.

Cosa dovrebbe essere considerato dopo aver avuto un impianto dentale?

I punti devono essere puliti dopo ogni pasto per la prima settimana dopo il posizionamento della vite. I pazienti che usano anticoagulanti non devono usare questi farmaci senza l’approvazione del medico. Sostanze nocive come alcol e sigarette non dovrebbero mai essere utilizzate poiché ritardano la guarigione dei tessuti. Se stai attento dopo l’impianto dentale, puoi usare il tuo nuovo dente per tutta la vita senza problemi..

Come viene eseguita l’igiene orale dopo l’impianto?

Dopo ogni pasto, i denti devono essere puliti per almeno 2 minuti con uno spazzolino a setole morbide. I batteri sulla lingua e sulle guance dovrebbero essere distrutti usando il collutorio. I controlli necessari devono essere effettuati andando dal dentista ogni 6 mesi. Quando viene rilevata la sensibilità dei denti, è necessario consultare un dentista senza perdere tempo.

Com’è la nutrizione dopo l’impianto?

Non ci sono criteri aggiuntivi nella dieta dopo il trattamento. I denti realizzati nell’applicazione dell’impianto dentale sono come i denti naturali della persona. Pertanto, la dieta dovrebbe essere regolata correttamente. Non si devono consumare cibi molto caldi e freddi. Le bevande ad alto contenuto di acido dovrebbero essere evitate. Non devono essere usati alcol e sigarette. Le bevande che scoloriscono i denti, come tè e caffè, non dovrebbero essere consumate troppo spesso.

È necessario un impianto dentale per ogni dente perso?

Nel trattamento implantare si interviene solo sulla zona del dente distrutta. Finché la struttura ossea della persona lo consente, il dente mancante può essere sostituito applicando un trattamento implantare, indipendentemente dal tipo di dente. È decisamente consigliato in quanto offre grandi vantaggi sia in termini di funzionalità che di estetica.

È possibile che il corpo non accetti l’impianto?

In alcuni casi, si determina che la vite applicata nell’osso non si fonde con l’osso. Tali situazioni sono molto rare. Tuttavia, ciò può accadere indipendentemente dall’età del paziente. In questi casi, l’attacco della vite all’osso può essere ottenuto utilizzando un innesto osseo. Poiché l’unione della vite non sarà possibile nelle persone con osteoporosi intensa, si raccomanda un metodo di trattamento diverso.

Per quanto tempo viene utilizzato un impianto dentale?

L’impianto dentale, che viene applicato dal chirurgo utilizzando materiali di qualità, può essere utilizzato per tutta la vita. Tuttavia, con l’invecchiamento e il deterioramento della struttura ossea, le persone con perdita del palato possono passare a diverse protesi. Tuttavia, questo è un evento raro. Per questo motivo, dovresti prestare molta attenzione nella scelta di un medico per il trattamento implantare.

Quali sono i vantaggi degli impianti dentali?

I benefici del trattamento sono grandi sia in termini di estetica che di funzione dentale. I denti mancanti causano problemi di linguaggio. Impedisce che i suoni escano correttamente. Grazie al trattamento implantare, viene fornita una forma vocale fluida e scorrevole. Trattandosi di una protesi solida e durevole, le sue prestazioni di morso sono molto elevate. I dentisti raccomandano in particolare di eseguire il processo di morso con un dente implantare. Fornisce un design permanente del sorriso estetico. Aiuta ad aumentare la fiducia in se stessi.

Prezzi degli impianti dentali 2022

Il numero di impianti applicati, la marca del prodotto utilizzato, le spese di cura del medico, la durata della procedura, il contenuto della fase di preparazione sono i criteri che modificano i prezzi del trattamento nella clinica in cui viene applicato il trattamento e il tasso di cambio differenza. È possibile decidere la scelta dell’istituto effettuando ricerche dettagliate sui prezzi degli impianti dentali.