1. Consultazione e analisi dei capelli.

Le fasi di consultazione e analisi dei capelli nel trapianto sono importanti quanto l’operazione stessa.  Durante questo passaggio, viene analizzata la capacità dell’area donatrice per definire il numero esatto di innesti che possono essere estratti.

Anche la valutazione e la misurazione dello spessore dei capelli, la densità dei capelli e le proporzioni di innesti multipli e singoli sono importanti.  Successivamente, effettuiamo misurazioni sull’area ricevente (area trapiantata) calcolando il numero esatto degli innesti  per cm2  sulle aree frontale, centrale e della corona.

Alla luce dei calcoli e delle aspettative individuali, pianifichiamo il trapianto di capelli più adatto .  Per un trapianto di capelli di successo, è necessario elaborare una fase di consultazione e analisi dei capelli.

  1. Analisi del sangue e Plasma Theraphy.

Una volta completati i passaggi di consultazione e analisi dei capelli, eseguiamo un esame del sangue per assicurarci che l’individuo non abbia alcuna malattia infettiva  come HIV  o Epatite C ecc. Si ricorda che per coloro che hanno l’AIDS o l’epatite C, il trapianto di capelli non è  un opzione.  Durante l’esame del sangue, viene prelevato una provetta  di sangue per Plasma Theraphy. Il Plasma Theraphy è pronto per essere iniettato durante l’operazione e dopo aver riscontrato negativo  il risultato , prepariamo l’individuo a essere portato nella sala operatoria.

  1. Preparazione per il procedimento

Il paziente  viene portato nello spogliatoio. Lì, una delle nostre infermiere rade i capelli e lo aiuta a cambiare i vestiti per indossare il camice  Operatorio.  Dopo aver completato tutti i preparativi, il paziente  viene accompagnato nella sala operatoria.

  1. Operazione

L’operazione inizia con l’anestesia locale. Nella nostra clinica, eseguiamo la fase di estrazione come prima fase del trapianto di capelli. La fase di estrazione viene eseguita con un micromotore modificato a bassa velocità da uno dei nostri esperti

nell’ estrazione.  Gli innesti di capelli estratti vengono mantenuti in una soluzione di ipotermolo in 4+ gradi per essere impiantati successivamente.

Dopo la fase di estrazione, eseguiamo la fase di incisione. Durante la fase di incisione, vengono aperti nuovi canali  nell’area ricevente per impiantare gli innesti estratti.  La direzione originale della crescita dei peli viene presa in considerazione durante l’apertura del nuovo canale, quindi miriamo a una cura naturale dell’operazione.

In questo passaggio,Plasma Theraphy viene inserito nell’area ricevente. Una volta completata la fase di incisione, iniziamo l’ultima fase del trapianto di capelli: l’impianto.

Durante la fase di impianto, gli innesti  estratti vengono impiantati nei nuovi canali aperti nella direzione originale dei capelli.  La fase di impianto viene eseguita con una pinza medica dal nostro team di esperti nell innesto.

L’intera procedura viene eseguita in anestesia locale, quindi il trapianto di capelli è un’operazione indolore.  Quando l’operazione è completata, bendiamo  la testa e forniamo informazioni sulle cure post-operatorie.

  1. Assistenza post-operatoria.

Il giorno dopo l’operazione, rimuoviamo  la medicazione e facciamo i controlli.  Due giorni dopo l’operazione, i nostri infermieri completano i primi lavaggi e controlli.  È importante lavare i capelli per  10-12 giorni dall’intervento, come spiegato nella nostra clinica.

Per il lavaggio vengono utilizzati uno shampoo, una lozione e una crema antibiotica particolari che saranno  forniti dalla nostra clinica.  Come in ogni operazione, l’assistenza post-operatoria è importante quanto la procedura.  Puoi sempre contattarci per le tue domande di assistenza post-operatoria.